E così via, allinfinito. Logica e antropologia.pdf

E così via, allinfinito. Logica e antropologia PDF

Paolo Virno

Problematico, instabile, plastico, pericoloso: la sua storia naturale attesta al di là di ogni dubbio che lanimale umano è, costitutivamente, tutto questo. Ma niente come il requisito biologico che lo distingue dalle altre specie, ossia la capacità di articolare suoni provvisti di significato, è oggetto di visioni che ne semplificano lirriducibile e perturbante ambivalenza. Se negli auspici dei teorici cuorcontenti il linguaggio infatti si presta di buon grado a comporre i conflitti, agli occhi dei disincantati - di cui Hobbes è il capostipite - si riduce a strumento aggressivo, tromba di guerra e di sedizione. Da filosofo del linguaggio che riflette da tempo nel solco di unantropologia materialistica, Paolo Virno fa leva invece proprio sulle strutture del pensiero verbale che più sfuggono alla rigidità degli opposti. Gli interessano in particolare i dispositivi logici capaci di esibire la giuntura tra regioni astratte e ambito percettivo-pulsionale, e quindi di gettar luce sulla trama delle passioni umane. Un dispositivo fondamentale è il regresso allinfinito, in base al quale ci chiediamo il perché di qualcosa, e poi il perché del perché, e così via in un risalimento senza fine. Inclini a tale vortice per attitudine mentale e prassi, noi viventi dotati di parola sappiamo però interrompere in diverse maniere la marcia a ritroso, ed è uno dei gesti che ci caratterizza in quanto uomini.

Saggio sulla negazione. Per una antropologia linguistica: In ogni momento ricorriamo a una particella grammaticale dimessa e priva di blasone, senza sospettare che nella sua inappariscenza sia all'opera un dispositivo così potente da orchestrare l'intera significazione, e con essa il mondo.Quel connettivo sintattico è il 'non', di portata eguagliabile soltanto all'universale dello scambio E così via all’infinito. Logica e antropologia. 17 febbraio 2011 ISTITUTO SVIZZERO DI ROMA Roma, Via Ludovisi, 48, (Roma) Partner. Direttore Responsabile: Matteo Bergamini Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi Direttore Commerciale: Federico Pazzagli [email protected] Fax: 06/89280543.

2.42 MB Taille du fichier
8833921565 ISBN
E così via, allinfinito. Logica e antropologia.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique wwv.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Paolo Virno, E così via all’infinito. Logica e antropologia, Torino, Bollati Boringhieri, 2010

avatar
Mattio Müllers

DeriveApprodi nasce a Roma nel 1998. Al proprio attivo ha oltre 400 pubblicazioni che trovano spazio in collane sia di saggistica che di narrativa. Saggi, romanzi, pamphlet e testi collettivi sono le forme di narrazione che ci hanno consentito di raccogliere le tracce e le testimonianze di questo presente tumultuoso e discontinuo. Delle sue rivoluzioni in corso. Ecco mostrata in un esempio tra molti la portata radicalmente politica che inerisce a quel dispositivo logico chiamato «regresso all'infinito» che fa da tema all'ultimo libro di Paolo Virno (E così via, all'infinito - Logica e antropologia, Bollati Boringhieri, pp. 221, € 16,00).

avatar
Noels Schulzen

Trans. Isabella Bertoletti, James Cascaito, & Andrea Casson. Los Angeles: Semiotext(e). (Partial Translation of Virno 2010, E Così Via, All’Infinito: Logica e Antropologia and full translation of Motto di spirito e azione innovativa, with a new Appendix not included in either). — (2015 [2003]) When the Word Becomes Flesh: Language and

avatar
Jason Leghmann

Un dispositivo fondamentale è il regresso all'infinito, in base al quale ci chiediamo il perché di qualcosa, e poi il perché del perché, e così via in un risalimento senza fine. Inclini a tale vortice per attitudine mentale e prassi, noi viventi dotati di parola sappiamo però interrompere in diverse maniere la marcia a ritroso, ed è uno dei gesti che ci caratterizza in quanto uomini. Un dispositivo fondamentale è il regresso all’infinito, in base al quale ci chiediamo il perché di qualcosa, e poi il perché del perché, e così via in un risalimento senza fine. Inclini a tale vortice per attitudine mentale e prassi, noi viventi dotati di parola sappiamo però interrompere in diverse maniere la marcia a ritroso, ed è uno dei gesti che ci caratterizza in quanto uomini.

avatar
Jessica Kolhmann

Paolo Virno – E così via all’infinito. Logica e antropologia Italian | Bollati Boringhieri | 2010 | EPUB | Pages 221 | ASIN: B006661LRS | Problematico, instabile, plastico, pericoloso: la sua storia naturale attesta al di là di ogni dubbio che l’animale umano è, costitutivamente, tutto questo. Ma niente come il … E così via, all'infinito. Logica e antropologia è un libro scritto da Paolo Virno pubblicato da Bollati Boringhieri nella collana Temi