Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia.pdf

Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia PDF

R. Rizzi (a cura di)

Il rancore è un sentimento (o unemozione?) oggi più che mai diffuso, un sentimento che permea e ammorba la società e i singoli. Gli autori si propongono (tralasciando volutamente laspetto religioso) di esplorare i possibili itinerari attraverso i quali il rancore si esprime: dal piccolo astio allinvidia, dalla rabbia allodio, fino agli esiti più propriamente psicopatologici. Ecco quindi che il rancore (dal latino ranceo, essere rancido) si differenzia dal risentimento per la ruminazione continua e torturante, che induce lindividuo a tornare sul torto subito - e talvolta perpetrato -, e che spesso non si estingue neanche con la vendetta. In questo volume sono esaminate tutte le declinazioni di questo sentimento complesso e sfaccettato, tanto nelle sue espressioni sociali (arte, storia, antropologia, politica), quanto in quelle psicologiche (criminologia, psicopatologia, componenti cognitive).

“Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia” Bollati Boringhieri, Torino, 2007 . Pubblicazioni del Dott. Renato Luciano Rizzi F14) R.RIZZI “Itinerari del perdono. Dall’individuo al gruppo, dalla terapia alla patologia, dall’offerta alla domanda” Edizioni Unicopli, Milano . Itinerari del rancore : dal ri-sentimento alla malattia / a cura di Renato Rizzi. - Torino : Bollati Boringhieri, 2007 272 p. ; 19 cm. - (Contaminazioni ; 2) ISBN 978-88-339-1825-9 152.47 ITI DEL (1) 152.47 ITI DEL (2) Methods in psychological research / Annabel Ness Evans, Bryan J. Rooney. - …

2.65 MB Taille du fichier
8833918254 ISBN
Libre PRIX
Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique wwv.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

brano, mira a offrire una riflessione pedagogica sul valore della paternità come specifica ... pensatrice spagnola, nel cui itinerario biografico e speculativo la memoria della ... una ragione poetica, carica di sentimenti, profondamente legato alla vita. ... rancore potrà cancellare nell'anima il peso della tenerezza venuta dal -.

avatar
Mattio Müllers

“Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia” Bollati Boringhieri, Torino, 2007 . Pubblicazioni del Dott. Renato Luciano Rizzi F14) R.RIZZI “Itinerari del perdono. Dall’individuo al gruppo, dalla terapia alla patologia, dall’offerta alla domanda” Edizioni Unicopli, Milano .

avatar
Noels Schulzen

Campo base. Ediz. 360°. Con Atlante. Con Imparafacile. Con Uno sguardo sul presente. Con Passaporto delle competenze. Per la Scuola media. Con ebook. Con espansione vol.3. Campo Il rancore è il risultato Il termine “ri-sentimento” poi lascia intendere, in un’ottica psicosintetica, che la persona si identifichi fortemente con le proprie emozioni di rabbia, e vi si aggrappi, sperimentandole ancora ed ancora, in un circolo vizioso da cui è difficile uscire.

avatar
Jason Leghmann

Itinerari del rancore. Dal ri-sentimento alla malattia, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Bollati Boringhieri, collana Contaminazioni, brossura, data pubblicazione novembre 2007, 9788833918259.

avatar
Jessica Kolhmann

Quando proviamo rancore o risentimento, continuiamo a provare quella sensazione, come suggerisce la parola stessa, “ri-sentimento”. È un piccolo cassetto dove conserviamo il dolore e la rabbia repressi, non elaborati, ma accumulati nel tempo e che, se non facciamo attenzione, potrebbero continuare a crescere come un mostro che si fa strada dentro di noi e diventa sempre più grande.