Archivi sonori. Atti dei Seminari (Vercelli, 22 gennaio 1993.pdf

Archivi sonori. Atti dei Seminari (Vercelli, 22 gennaio 1993 PDF

Milano, 7 marzo 1995)

https://img2.libreriauniversitaria.it/BIT/300/162/9788871251622.jpg

Atti dei seminari di Vercelli (22 gennaio 1993), Bologna (22-23 settembre 1994), Milano (7 marzo 1995). A oltre vent’anni di distanza è apparsa forte l’esigenza di ripetere la rilevazione allo scopo di aggiornare la mappa del patrimonio dei documenti sonori presenti sul territorio piemontese. Con il Atti dei seminari di Vercelli (22 gennaio 1993), Bologna (22-23 settembre 1994), Milano (7 marzo 1995). A oltre vent’anni di distanza è oggi apparsa forte l’esigenza di ripetere la rilevazione allo scopo di aggiornare la mappa del patrimonio dei documenti sonori presenti sul territorio piemontese.

3.54 MB Taille du fichier
ISBN
Archivi sonori. Atti dei Seminari (Vercelli, 22 gennaio 1993.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique wwv.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

“Una Città per gli Archivi” è un’iniziativa congiunta della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, e ha l’obiettivo di inventariare, e quando necessario ricondizionare fisicamente, i principali archivi del ‘800 e del ‘900 della città di Bologna. Avviato nel 2007, il progetto ha interessato fino ad oggi circa settanta archivi Percorsi negli archivi ebraici del Piemonte. Elia Emanuele Foa, benefattore (1750-1796).Nel suo testamento dispose che i suoi beni fossero amministrati da una opera pia (che prese il nome Opera pia Foa, in suo omaggio).

avatar
Mattio Müllers

Compro Vendo Libri Usati : luogo di incontro per chi vende e chi compra testi usati, senza intermediari. E' un servizio gratuito.

avatar
Noels Schulzen

PROVA SELETTIVA 04 MARZO 2020 - ORE 14.00 Magazzino Isola Via Restano n. 15 Vercelli Estremi documentazione procedimento: apri cartella 2019 Avviso per selezione - riservata a Categoria B - Disabili - in attuazione convenzione ex art. 11 L. 68/1999 - per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di: n. 1 posto di Esecutore Servizi di Sede – Categoria B n.1 posto di Impiegato Archivi Tag cloud. pensioni organico_di_diritto convegno DOS esami di stato circolari_EF codice disciplinare movimenti Convegni diritto (opzione per il trattamento contributivo – articolo 16 Decreto-Legge 28 gennaio 2019 n. 4 convertito con U.S.R. per il Piemonte – Ambito territoriale di Vercelli piazza Roma 17 – 13100

avatar
Jason Leghmann

Seminario di formazione archivistica – Conservare l’immagine. La fotografia negli archivi, gli archivi per la fotografia. settembre 2014 MUDIF – Museo didattico della Fotografia Montesano sulla Marcelliana (SA) Corso di 18 ore – Formazione sul riconoscimento delle tecniche Il Centro documentazione Archivio Flamigni conserva e rende accessibile la vasta documentazione prodotta e acquisita dal senatore Sergio Flamigni nel corso della sua …

avatar
Jessica Kolhmann

21/01/2010 · Vercelli Oggi - News, notizie e informazioni di Vercelli e provincia, quotidiano di Vercelli, giornale del Vercellese, notiziario di Vercelli, Trino, Santhià, Crescentino, Borgosesia e Saluggia Pianta, Bruno Grazioli R. (1999). Doveri degli archivi e diritti dei documenti: esperienze in Piemonte e dintorni. In Ministero per i beni e le attività culturali (Ed.), Archivi sonori atti dei seminari di Vercelli (22/1/1993), Bologna (22-23/9/1994), Milano (7/3/1989). Roma: Ministero per i beni e le attività culturali.