Erotismo e violenza nellantica Roma.pdf

Erotismo e violenza nellantica Roma PDF

Luca Canali

Messalina, giovane sposa dellanziano imperatore Claudio, usciva nottetempo per andare a prostituirsi e, come scrive Giovenale, quando infine si allontanava sfiancata dai maschi ma ancora non sazia, portava nel talamo imperiale il lezzo del bordello. E, secondo Petronio, la matrona di Efeso, vedova inconsolabile decisa a lasciarsi morire nella tomba con il marito, si lasciò poi consolare dal soldato di guardia al sepolcro. Le donne in generale non fanno una bella figura nelle pagine degli autori romani, profondamente misogini. In realtà sono molte le ombre che attraversano lImpero e, come sottolinea Canali, la violenza, la morte, linsistenza sugli aspetti sordidi della vita attraversano come un fiume sotterraneo la sensibilità romana.

Si apre oggi a Roma nella splendida cornice dello Stadio di Domiziano la Mostra “L’arte dell’amore non violento nell’antica Roma”, un vero e proprio “percorso” nell’erotismo attraverso l’arte e le opere custodite presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

3.73 MB Taille du fichier
8838481393 ISBN
Erotismo e violenza nellantica Roma.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique wwv.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Fra i tanti imperialismi possibili, quali caratteristiche ha avuto quello romano? Di quali atrocità si macchiarono le legioni romane a Cartagine, Corinto e ... Come leggi relative alla violenza sono state codificate verso la fine della ... dell' amore e del desiderio sessuale, che contrasta l'ethos erotico di Catullo e ha ... Forse l'episodio più famoso di cross-dressing nell'antica Roma si è verificato nel 62 ...

avatar
Mattio Müllers

6 mag 2019 ... L'arte dell'amore non violento nell'antica Roma, Stadio di Domiziano ... erotismo e sensualità e combattere i fenomeni di bullismo e violenza ... La Storia IL SESSO NELL'ANTICA ROMA - Regole e tabù - I lupanari - Messalina - Il "Vizio greco"(L'omosessualità) Durata: 15:16 Per i Romani il sesso come ...

avatar
Noels Schulzen

Erotismo e violenza nell'antica Roma, Casale Monferrato, Piemme, 2005. ISBN 88-384-8139-3. Scrittori e potere nell'antica Roma, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2006. ISBN 88-498-1671-5. Come leggere Virgilio, Milano, Tascabili Bompiani, 2007. ISBN 978-88-452-5918-0. Il tridente latino. Lucrezio, Virgilio, Petronio, Roma, Gaffi, 2007. ISBN 978-88 Una mostra particolare apre oggi, martedì 14 maggio, i battenti a Roma.Si intitola ‘L’ Arte dell’Amore non violento nell’antica Roma’, il luogo è lo Stadio di Domiziano e sarà aperta

avatar
Jason Leghmann

Femminicidio e stalking nell’antica Roma – Femminicidio e stalking sembrerebbero temi così attuali eppure sono così antichi.Gli episodi tramandati dagli storiografi della letteratura latina e le iscrizioni funerarie di età imperiale studiate da Anna Pasqualini sembrano le prime pagine dei giornali del nuovo millennio: stalking e femminicidio, corteggiamenti ossessivi e omicidi violenti.

avatar
Jessica Kolhmann

Una mostra particolare apre oggi, martedì 14 maggio, i battenti a Roma.Si intitola ‘L’ Arte dell’Amore non violento nell’antica Roma’, il luogo è lo Stadio di Domiziano e sarà aperta L’esasperazione della componente violenta della competizione nell’antica Roma è facilmente riscontrabile nel costante successo che ebbero tra la popolazione i combattimenti dei gladiatori, che vennero ben presto utilizzati come stabilizzatori sociali, anche se con gli imperatori Traiano e Adriano iniziò un graduale tentativo di ridimensionamento di questa violenza, diminuendo i tempi del